La lingua piemontese

Compra questo
  • 9,99 € EUR

La lingua piemontese del prof. Bruno Villata rappresenta una pietra miliare sulla strada della valorizzazione della lingua piemontese, che vanta una sua precisa identità nell’ambito delle lingue romanze e segna un punto di svolta, dopo il quale non sarà più possibile considerare il piemontese come dialetto della lingua italiana.

È un’opera fondamentale che si sviluppa su due diversi livelli:

  • un’analisi delle strutture grammaticali e sintattiche condotta con criteri scientifici, sintesi tra la conoscenza nativa della lingua piemontese e una profonda competenza delle lingue romanze maturata sui banchi di scuola, in lunghi soggiorni all’estero e corroborata dall’insegnamento in prestigiosi atenei canadesi;
  • numerosi esempi in lingua piemontese, ciascuno finalizzato a rendere esplicita la corrispondente regola; ma che nell’insieme possono essere letti come un manuale di conversazione, utilissimo per chi il piemontese lo vuole imparare o, già praticandolo, lo vuole affinare.

L’ultimo capitolo è dedicato all’ortografia.

Grazie alla sua struttura, che affianca alle regole chiari esempi e approfondisce nel dettaglio le regole grammaticali e ortografiche, La lingua piemontese è lo strumento giusto per imparare a scrivere il piemontese.

Al lettore, qualunque sia l’area linguistica in cui si identifica, una sola raccomandazione: les cum it parle!

Sul sito Piemunteis.it sono disponibili ulteriori risorse linguistiche.

Il volume è disponibile come e-book nei seguenti formati: Epub, Mobi.

Se sei interessato anche alla versione cartacea, clicca qui.

Leggi l'estratto!


Autore: Bruno Villata
Codice EAN (Epub): 9788890451829
Codice EAN (Mobi): 9788890451836
Anno di pubblicazione: 2012